Ludens – Top Volley Lamezia = 0-3

Seconda Divisione Femminile – Girone B
3a Giornata
Ludens Catanzaro – Top Volley Lamezia
0-3
(13/25 – 11/25 – 9/25)

Ludens: Cristarella, Gigliotti, Lerose C., Lerose G., Marino, Marsico, Martino, Morace (L2), Pugliese (L1), Rocca, Scalzo, Sirianni.
Allenatore: Lo Forte.

Top Volley: Angotti (L1), Cardamone, Cavaliere, Cimino, De Masi, Giordano, Greco, Liparota, Mahfoud, Materazzo (L2), Rotella, Talarico.
Allenatore: Angotti.

Arbitri: Alessio Nocera e Giovanna Giampà di Catanzaro

Catanzaro – Nella terza giornata della Seconda Divisione il match clou è senz’altro quello tra la Ludens Catanzaro e la Top Volley di Lamezia Terme. Entrambe le squadre vengono da una vittoria nella precedente partita, la Ludens ai danni del Centro Sportivo Giovanile, mentre la Top Volley a spese della Pallavolo Pianopoli. Il match inizia alle ore 16,00 in punto agli ordini dei signori Nocera e Giampà, le ragazze di mister Angotti partono fortissimo e in pochi minuti mettono alle corde le padroni di casa, Lo Forte prova a mettere qualche toppa nel suo sestetto ma purtroppo ogni tentativo è vano, in diciassette minuti è già 1-0 per le lametine. Nel secondo set nella Ludens entra Martino al posto di Gigliotti, il Lamezia sostituisce Cavaliere al posto di capitan Greco e la musica non cambia, ospiti costantemente in vantaggio e in pieno controllo della gara costringendo anche la Ludens a giocare male. Dopo aver archiviato anche il secondo set le ragazze di mister Angotti non hanno voglia di fermarsi e continuano ad imporre il proprio gioco anche nel terzo periodo, la Ludens si rende pericolosa in poche occasioni ma sono ininfluenti sul risultato, nel finale rientra Gigliotti al posto di Camilla Lerose e il Lamezia chiude il conto sul 3-0. Prossimo incontro Domenica 3 Febbraio alle 18,30 contro le veterane del Blue Foxes Sicma Volley di Curinga.